Si stima che il 75% dei supermercati del Nord America siano chiusi al pubblico dalle 6 alle 8 ore di notte. Con poco sforzo, questi supermercati potrebbero rivendicare dollari che vengono persi durante gli orari di chiusura del negozio a causa del consumo di energia non necessario e del deterioramento prematuro di molti prodotti deperibili.

Le vetrine refrigerate aperte sono il modo migliore per i rivenditori di presentare merce fresca ai consumatori. Sfortunatamente, questi casi sono esposti anche agli effetti del calore e dei raggi UV provenienti dall'ambiente del negozio.

Il calore che viaggia e i suoi effetti

C'è spesso un'idea sbagliata che l'aria refrigerata fuoriesca dalla vetrina. Tuttavia, il calore o l'aria calda vengono effettivamente attirati verso l'aria più fredda, aumentando le temperature nella vetrina; questo fa sì che la merce si riscaldi e i compressori funzionino più frequentemente.

Il riscaldamento dell'aria refrigerata sulla superficie della vetrina provoca una differenza di temperatura tra il primo piede e il retro dei ripiani espositivi. La maggior parte dei consumatori ha occasionalmente notato prodotti alimentari che sono più caldi nella parte anteriore della custodia rispetto a quelli più in profondità nella custodia. Il posizionamento dei termometri nella parte anteriore e posteriore dei ripiani aperti delle vetrine refrigerate lo conferma facilmente.

Una vetrina refrigerata piena di prodotti mostrerà maggiori differenze di temperatura rispetto a una vetrina vuota. L'aria fredda non scorre liberamente quando è bloccata da pile di merce all'interno della custodia.

Inoltre, la merce stessa manterrà la temperatura dell'ambiente circostante, contribuendo a mantenere fredde le aree posteriori più fredde e calde le superfici aperte più calde ed esposte. È necessario tollerare un funzionamento più frequente del compressore e prodotti esposti in modo che i consumatori possano acquistare liberamente, ma quando il negozio è chiuso, è possibile adottare semplici misure per ridurre il consumo energetico del negozio e prolungare la durata di conservazione del prodotto con temperature fredde ideali.

Creare una barriera di notte.

Per risolvere questo problema è necessaria un'efficace barriera termica tra l'apertura della vetrina e l'interno del negozio. La disposizione ideale della barriera termica deve avere diverse qualità per essere efficace nell'aumentare il profitto del negozio:

- Costo ragionevole e rapido periodo di ammortamento iniziale;

-Semplice e veloce da mettere in funzione;

-Nessuna interferenza con l'accesso del cliente alla merce fresca quando il negozio è aperto;

-Nessun disturbo all'aspetto estetico del negozio;

-Qualità commerciale durevole;

-Igienico (non arrugginisce né attira polvere, muffe e funghi

- Manutenzione di pulizia semplice e rapida che può essere eseguita durante la pulizia della custodia; e

-Efficace nella riflessione del calore e delle radiazioni UV.

Alcuni metodi di chiusura delle custodie hanno incluso tende a strisce di plastica e tende di plastica solida. L'aumento vertiginoso dei costi energetici ha portato allo sviluppo di un altro tipo di materiale che può essere utilizzato nelle vetrine refrigerate aperte nei supermercati. Ingegneri e produttori di vetrine hanno fornito consulenza per concludere che l'alluminio riflettente ha impedito il 70% del guadagno di calore all'apertura di una vetrina refrigerata. Posizionare fogli di alluminio su casse aperte durante le ore di chiusura non era ovviamente pratico a causa di problemi di stoccaggio e movimentazione. Una tenda avvolgibile verticale fissata in modo permanente alla parte superiore del display è stata concordata come la disposizione più semplice e facile da usare. Per adattarsi a questa disposizione, è stato sviluppato un tessuto termoriflettente in alluminio puro al 99%. Per fornire resistenza al tessuto di alluminio intrecciato ed eliminare l'ossidazione, è rivestito con una pellicola sottile e trasparente. I livelli di umidità in un negozio sono spesso molto elevati rispetto al livello all'interno di una vetrina e può formarsi condensa a causa delle differenze di temperatura tra le superfici interne ed esterne del tessuto. Per consentire al tessuto di alluminio intrecciato di respirare e di evaporare la condensa, viene perforato con un preciso schema di piccoli fori. Le perforazioni rappresentano l'1.5% della superficie totale termoriflettente. Il tessuto è posizionato su un perno antiruggine caricato a molla che è montato in un involucro di alluminio per l'adattabilità per quanto riguarda il retrofit di vetrine esistenti. L'assieme include una maniglia in nylon, un gancio e cappucci terminali di montaggio che sono durevoli, economici e non arrugginiscono.

Anche nelle aree a basso costo dell'energia, i supermercati dichiarano che le loro bollette energetiche rappresentano circa l'1% del volume totale delle vendite. Tuttavia, i margini di profitto all'interno del settore dei supermercati sono molto bassi, anch'essi intorno all'1%. Qualsiasi miglioramento nella riduzione dei costi aiuta ad apportare miglioramenti sostanziali al profitto.

Diversi fattori influenzano il ritorno sull'investimento per l'acquisto di coperture notturne in alluminio intrecciato:

-Orari di chiusura del negozio;

-Costo energetico locale;

-Numero di casi;

-Tipi di casi;

-Efficienza delle apparecchiature;

-Sensibilità al calore di merce deperibile; e

-L'ambiente del negozio

I rivenditori con un orario di chiusura minimo di 60 ore a settimana che utilizzano coperture notturne in alluminio hanno riportato un rimborso in un periodo compreso tra tre mesi e un massimo di 20 mesi.

Il ritorno dell'investimento deriva dalla riduzione dei costi energetici attraverso il funzionamento e la manutenzione meno frequenti del compressore, nonché il riscaldamento del serbatoio o il funzionamento dell'aria condizionata ridotti. Tuttavia, i rivenditori hanno riferito che il ritorno più rapido è rappresentato dalla protezione di tutta la merce sensibile al calore dall'esposizione al calore e ai raggi UV durante le ore di chiusura. La protezione dal calore e dai raggi UV è particolarmente importante nei reparti di carni fresche e prodotti. Questa merce sensibile tende ad asciugarsi, appassire e scolorire a causa dell'esposizione al calore e all'aria secca all'interno del negozio.

Le coperture notturne in alluminio intrecciato riflettono il calore e i raggi UV, creando la temperatura e l'umidità ottimali attorno a tutti i prodotti contenuti nella custodia. Ciò può eliminare la rifilatura dei prodotti mattutini, che può far risparmiare circa $ 1 di prodotto/piede di cassa più la manodopera associata. Un supermercato con 100 o 200 piedi di esposizione dei prodotti agricoli riceve un rapido rimborso dal prodotto venduto che normalmente sarebbe accettato come una perdita giornaliera

A fine giornata, i reparti di produzione normalmente riforniscono le vetrine con nuova merce. I prodotti più vecchi vengono ruotati nella parte superiore della vetrina.

Se una cassa viene riempita al massimo, l'aria refrigerata ha difficoltà a raffreddare efficacemente tutta la superficie del prodotto, rendendola vulnerabile al calore e ai raggi UV. Anche con gli spruzzatori automatici per inumidire i prodotti durante le ore di chiusura, c'è ancora molto deterioramento da rifilare prima dell'apertura del negozio ogni mattina.

La maggior parte dei supermercati segnala un significativo restringimento dei prodotti esposti nella parte anteriore delle casse, che non sono ben raggiunti dall'aria fredda e dagli spray.

Custodie di carne

I prodotti a base di carne, se esposti al calore e ai raggi UV, creano reazioni fotochimiche sulla superficie dei tagli che portano al viraggio del colore.

Ad esempio, i tagli di carne e salsiccia sbiadiscono notevolmente o diventano grigi, perdendo così il loro aspetto fresco. Un forte scolorimento può anche catalizzare l'ossidazione del liquido, che si traduce in un deterioramento dell'aroma e del sapore della carne.

Il controllo rigoroso della temperatura e la riduzione al minimo del tempo a temperature più calde sono fondamentali per risolvere lo sbiadimento del colore e prolungare la durata di conservazione dei prodotti a base di carne fresca

Custodie floreali

I rivenditori riferiscono che le custodie floreali chiuse con ante in vetro garantiscono una maggiore durata, ma le vendite floreali sono molto migliori quando si utilizza una custodia aperta. Le coperture notturne in alluminio intrecciato offrono merchandising aperto quando il negozio è aperto e prolungano la durata di conservazione quando il negozio è chiuso.